Qualità dell'aria climatizzata

Arricchimento degli ioni negativi per ambienti climatizzati

Ionizzazione, o meglio arricchimento di ioni per gli ambienti minergie. È possibile riportare il numero degli ioni al quantitativo che si trova in natura, e questo senza effetti secondari e soprattutto senza produzione di ozono.
L’arricchimento di ioni può avvenire nel canale di ventilazione o anche direttamente in ambiente; può essere abbinato ai diffusori dell’ aria climatizzata.
Inoltre l’arricchimento di ioni può essere utilizzato anche per abbattere le correnti elettrostatiche in laboratori come anche per evitare il deposito di polvere su banchi di lavoro.